Sito o portale nuovo? Ecco 5 cose da sapere assolutamente

Sito o portale nuovo? Ecco 5 cose da sapere assolutamente

Siamo nell'epoca web2.0 e improvvisamente decidi di sostituire il vecchio biglietto da visita digitale con un sito di ultima generazione, ti rivolgi a un webdesign con un'idea di progetto e concordi con lui grafica e contenuti.

Ecco le 5 cose che devi sapere assolutamente

1) Crea un sito dinamico

Oggi i portali o i siti web si realizzano perlopiù con software chiamati Content Management System.

Si tratta di programmi che ti consentono una gestione autonoma dei contenuti (articoli, pagine, fotografie, video) senza l'aiuto di un tecnico specializzato. Sono, infatti, dotati di una interfaccia amministrativa semplice da utilizzare. Se per programmare funzionalità complesse avrai ancora bisogno di uno sviluppatore per inserire articoli, prodotti e nuove pagine puoi essere totalmente autonomo.

I Content Management System comunementi chiamati CMS sono dotati di una serie di utility. Abbi dunque chiaro l'obbiettivo che intendi raggiungere e decidi anticipatamente quali funzionalità devono essere integrate nel tuo portale. Stila una lista di cosa ti serve.

2) Un desing responsive.

Chiedi che il webdesigner realizzi un desing responsive.

Con "responsive" o "adattivo" si intende un'interfaccia in grado di adattarsi graficamente in modo automatico al dispositivo con cui  vengono visualizzati i siti (computer con diverse risoluzioni, tablet, smartphone, cellulari, web tv), riducendo al minimo la necessità dell'utente di ridimensionare e scorrere i contenuti.

Questa particolarità "grafica"è particolarmente importante perchè la maggior parte della navigazione in rete avviene ormai attraverso gli smartphone.

Un qualunque utente è abituato a vedere i siti adattati allo schermo del suo telefono e leggerne facilmente i contenuti.

3) I dati del servizio di ospitalità

Chiedi i dati relativi all'hosting su cui appoggia il sito: FTP, parametri di configurazione della mail box etc.

In particolare stai attento che ti sia trasmesso anche il codice Authinfo, questo codice è fondamentale qualora decidessi un giorno di spostare il tuo dominio da un'altra parte.

Molte aziende tendono a non rilasciare alcuni dati per legare a sè il cliente, ma ricordati che lo spazio e il dominio li paghi tu, quindi devi essere libero di modificare il servizio se lo desideri.

4) Collega i Social

Chiedi di collegare il sito alle tue pagine social. 

Si tratta di un'operazione semplice per consentire  la quale dovrai fornire gli indirizzi URL dei tuoi account.

Ricorda inoltre che se decidi di utilizzare i social dovrai programmare delle pubblicazioni costanti.

5) Indicizza sui motori di ricerca

Chiedi che il sito venga indicizzato in Google o altri motori di ricerca di tuo interesse.

Google mette a disposizione dei webmaster tools specifici per questa operazione,che consiste nel segnalare al motore di ricerca che il tuo portale esiste consentendogli così di indicizzare i contenuti affichè possa essere trovato.

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On YoutubeVisit Us On Linkedin